Piano dell'acqua-V. del Bove-Zoccolaro

22 Ottobre: Piano dell’Acqua – Valle del Bove – M. Zoccolaro

Partendo da Piano dell’Acqua si sale dapprima su basolato lavico e poi sul sentiero segnato in direzione di Monte Calanna. Dopo aver preso il bivio che porta in cima a Monte Calanna (1325 m) ed averlo scollinato, si supera il Salto della Giumenta e si giunge cosi all’entrata della Valle del Bove. Proseguendo sulle lave del '91-'93 si giunge fino alla base del canalone dei faggi, per poi scollinare sulla Serra del Salifizio (1720 m circa), quindi si procede sul sentiero di cresta che conduce fino a Monte Zoccolaro (1739 m), concludendo con la rapida discesa finale verso il piazzale di Monte Pomiciaro.

Più dettagli nella scheda

Difficoltà: EE. Impegno tecnico: per escursionisti ben allenati. Tempi (comprese le soste): 7/8 ore
Natura del percorso: sentiero, tracce, colate laviche. Dislivello: + 1000 m, - 350 m

D.E.: Orazio Serraggi 3392841518, Salvo Spina 3476182248

L'escursione verrà presentata venerdì in Sezione alle 21

 
Clan dei Ragazzi-Timparossa

15 Ottobre: Dal Clan dei Ragazzi al Rifugio Timparossa

Partiremo dalla Mareneve (Clan dei ragazzi) e risaliremo la pineta fino ad incrociare la colata del 2002 che attraverseremo. Arrivati sotto Monte Nero, scenderemo al rifugio Timparossa dove faremo la pausa pranzo. Dopo esserci riposati, risaliremo per Monte Nero e scenderemo a Piano Provenzana, da qui imboccheremo il sentiero 721 che ci riporterà al Clan dei Ragazzi. L’escursione è ad anello e non presenta notevoli difficoltà, ma è adatta solo per buoni camminatori.

D.E. : ASE- C Nino Privitera 333 7342279

Difficoltà: EE. Durata: circa 7 ore. Natura del terreno: terreno libero, tracce di sentiero, colate laviche. Distanza: 16 km. Salita totale: 800 m.

>>> Per tutti i dettagli leggete la scheda <<<

L'escursione sarà presentata in Sezione venerdì 13 ottobre alle ore 21:00.

 
Proposte Escursioni 2018


Calendario delle attività 2018

I soci della Sezione di Acireale sono invitati a contribuire alla realizzazione del calendario delle attività escursionistiche (e non solo) del prossimo anno.
Sarà importante il contributo dei direttori di gita di quest'anno e di quelli degli anni passati, ma anche l'apporto di nuove idee ed esperienze da parte di chi non ha condotto finora escursioni. Prima della stesura definitiva del programma ci sarà comunque il tempo di valutare e discutere tutte le proposte, e anche di avere dei chiarimenti o suggerimenti da parte dei più esperti.
Il nostro obiettivo è riuscire a realizzare un calendario vario e interessante, quindi saranno benvenute sia le escursioni più turistiche o anche enogastronomiche, che quelle più impegnative.
Per inviare le vostre proposte scaricate e compilate elettronicamente (cioè modificando il file, no moduli cartacei o scansioni) il modulo proposta escursione e inviatelo alla nostra Commissione Sezionale di Escursionismo all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. al più presto e comunque entro il 15 ottobre.

MODULO PROPOSTA ESCURSIONE

il Consiglio Direttivo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Calaforno e Ciccio Pecora

1 Ottobre: Cicloescursione - Calaforno e la ferrovia di Ciccio Pecora

Nuova interessantissima escursione del Gruppo Regionale CicloCaiSicilia, alla scoperta della vecchia ferrovia di “Ciccio Pecora” (una linea a scartamento ridotto che collegava Ragusa a Siracusa e Vizzini) e dell'ipogeo di Calaforno (un complesso funerario risalente al 3500 a.c. costituito da 35 piccole grotte circolari collegate tra di loro).

Per IMPORTANTI dettagli leggere la scheda

Difficoltà: MC/MC. Impegno tecnico: Medio. Tempi (comprese le soste): 6 ore circa.
Natura del percorso: sentieri sterrati e asfalto. Distanza: 32 Km circa. Dislivello: 750 metri

Organizzatori (CAI Ragusa): Giancarlo Parrino, Fabio Sgarioto

Referenti per la Sezione di Acireale:
ASE-C Giuseppe Faro 338 5975279 e ASE-C Nino Privitera 333 7342279

Per aderire contattate i Referenti

 
Cava d'Ispica

1 Ottobre: Cava d'Ispica (RG)

Percorreremo la zona nord della più suggestiva ed interessante cava degli Iblei, uno dei maggiori complessi naturalistico-archeologici della Sicilia dove, immersi in una rigogliosa e varia vegetazione, troveremo numerose tracce della presenza umana nel corso della storia con necropoli-catacombe ed insediamenti rupestri, da quelli preistorici in grotta a quelli trogloditici medievali.
Ormai asciutta, la cava è il frutto dell’erosione praticata dal torrente Pernamazzoni.
La nostra escursione interessa in particolare la Cava d’Ispica Nord, da Baravitalla al Convento.
Intersezionale con il Cai Ragusa

Vedete anche la scheda

D.E.: ASE Guglielmo Scudero cell. 335 7751362

Difficoltà: E Tempi: circa 6 ore. Lunghezza: 7,5 km. Natura del percorso: sentiero e fuori sentiero. Dislivello: irrilevante.

L'escursione sarà presentata in sezione Venerdì 29 Settembre alle 20:45.
Per informazioni e prenotazioni vi aspettiamo in Sezione Venerdì dalle 20:30 alle 21:30.

 
Annullamento escursione

L'escursione del 14-15 Ottobre a Pizzo Gallinaro e Pizzo Rondine è annullata

 
Pizzo Russa

24 Settembre: Pizzo Russa (Peloritani)

Escursione sui Peloritani, a Pizzo Russa. Il percorso è agevole fino ad una prima cima, mentre proseguendo verso la cima principale affronteremo un percorso pittoresco, panoramico e più difficile: ostacoli di varia natura renderanno impegnativa l'escursione.

D.E. Stefano Bonaccorso 347 5537982 - Roberto Vitale 349 8174903

Dislivello 250 m. Ore di cammino 6. Lunghezza: 8 km circa. Difficoltà: EE

Per tutti i dettagli leggete la scheda

L'escursione sarà presentata in Sezione venerdì 22 Settembre alle ore 21:00

Per informazioni e prenotazioni vi aspettiamo venerdì dalle ore 20:30 alle 22:30
presso la nostra sede di via Dafnica 26 o contattate i D.E.

 
Cascate di Mistretta

7-8 Ottobre: Cascate di Mistretta, Castel di Tusa e Urio Quattrocchi

Un fine settimana alla scoperta delle cascate più alte della Sicilia attraverso un divertente trekking fluviale. Visiteremo alcune delle opere del “Parco Fiumara d’Arte”, il museo d’arte contemporaneo all'aperto più grande d'Europa, di Antonio Presti. La Domenica, dopo aver visitato il centro storico di Mistretta, uno dei borghi più antichi della Sicilia, andremo al Lago Urio Quattrocchi (Nebrodi) dove pranzeremo, con prodotti tipici locali, presso l’area attrezzata.

Difficoltà: E. Lunghezza: circa 7 km. Dislivello: 150 m. Durata: 5 ore (comprese le soste).

D.E.: Giuseppe Receputo 347 6856215

Per tutti i dettagli leggete la scheda

Costo € 75 per pernotto, cena e colazione presso l'albergo Atelier sul mare a castel di Tusa, spese guida e pranzo della domenica in area attrezzata

L’escursione sarà presentata in Sezione Venerdì 15 Settembre alle ore 21:00,
sarà possibile prenotare versando un acconto di € 25

Posti limitati

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2