Cambio di programma

Alcuni cambi di escursione

L'escursione "Tramonto sull'Etna" al momento prevista per la prossima domenica 28 Maggio è SPOSTATA all'11 Giugno.
L'escursione alla "Schiena dell'Asino e Montagnola" dell'11 Giugno è SPOSTATA al 16 Luglio.
L'escursione ai "Frati Pii" del 16 Luglio è ANNULLATA.

 
Torrente Niceto e Roccavaldina

28 Maggio: Trekking Fluviale - Torrente Niceto e Roccavaldina

Escursione fluviale alla Fiumara di Niceto, tratto finale del torrente Niceto compreso tra il vallone Lauro e la foce nel mar Tirreno, con una prima parte collinare, fino alla confluenza da destra del torrente Bagheria (40 metri s.l.m.) e una seconda parte costiera, fino allo sbocco in mare.
Risalire il Niceto, guadando ripetutamente le sue acque cristalline, percorrendo le sponde fra oleandri, tamerici e ginestre è un'esperienza che merita di essere vissuta. Un valore aggiunto può essere l'esperienza di "bagnarsi" sotto la cascatella a monte del percorso o durante i passaggi obbligati nei laghetti del corso d'acqua. Durante il tragitto, necessità di immersione fino al ginocchio, più eventuale bagno sotto la cascata.
Nel pomeriggio visita guidata allo storico e pittoresco centro di Roccavaldina.
Intersezionale Cai Belpasso

Molti dettagli e informazioni turistiche nella scheda

D.E. Mario Laudani 3804152521 (CAI Belpasso),
Felicia Cutolo 347 521 8814 e Denise Condorelli 347 804 0905 (CAI Acireale)

Difficoltà: EE. Tempi: circa 5 ore. Lunghezza: 6,56 Km circa. Dislivello: 200 metri circa.

Per aderire e per informazioni contattate i D.E. o venite venerdì 26 in sede

 
Mangalaviti, Catafurco, Muzzuni

23-24-25 Giugno: Bosco di Mangalaviti - Cascata del Catafurco
e Festa del Muzzuni ad Alcara li Fusi

Un fine settimana, durante il solstizio d’estate, all’insegna dell'essenzialità per andare alla scoperta della natura, tradizioni e cultura di questo angolo del Parco dei Nebrodi.
Il sabato è previsto un bellissimo itinerario che ci porterà da Case Mangalaviti, lungo un antico sentiero sterrato, a Piano Menta e a Portella Balestra per poi ritornare al punto di partenza attraverso la faggeta di Mangalaviti. La domenica invece, accompagnati da due guide di Longi, percorreremo un sentiero panoramico che da Portella d’Addrichi scende lungo il vallone S. Basilio e arriva alla cascata del Catafurco.
La sera di San Giovanni ci recheremo nella vicina Alcara li Fusi per partecipare alla grande Festa del Muzzuni.

Leggete la scheda per altri dettagli

D.E.: Gianni Musumeci - cell. 3471236200, e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Difficoltà: E. Lunghezza: 9 Km /12 Km. Dislivello: 300 m /350 m.

Partecipanti max 22 soci CAI – Costo € 55 - Anticipo € 25 da versare al momento della prenotazione.
L’escursione sarà presentata in sezione VENERDI’ 26 MAGGIO alle ore 21:00.

 
Forgiarelle e Diga Menta

1-2 Luglio: Cascate Forgiarelle e Diga Menta (RC)

Due giorni di escursioni nel Parco Nazionale dell’Aspromonte, il cui territorio presenta una grande varietà di specie vegetali e animali e gode di particolari condizioni climatiche che favoriscono un ambiente ricco di biodiversità. Prima escursione alla diga Menta con periplo del lago, preceduta dall’incontro, in località Marrappà, di un pastore che ci spiegherà l’attività svolta e un rinfresco alla “terra di Bampurridda” nella yurta (la tenda dei mongoli).
Seconda escursione con visita alle famose cascate “Forgiarelle”, strutturate in due salti complessivamente di circa 70 metri nel cuore del Parco, a circa 1200 metri di altitudine, rientrante nel comune di Samo, generate dal torrente Ferraina che alla fine del suo corso sfocia nella fiumara la Verde.
L’escursione è riservata SOLO ai SOCI CAI.

Organizzatori: Stefano Masi e Claudia Leotta 347 2969022 - Marcello Casile

Per tutti i dettagli leggete la scheda

L’escursione verrà presentata venerdì 19 maggio presso la sede del CAI di Acireale alle ore 21:00.
Per prenotazioni vi aspettiamo venerdì portando un acconto di € 40.

 
Bosco di Malabotta

21 Maggio: Trekking al "Bosco Incantato" di Malabotta

Le Sezioni del Cai di Acireale, Linguaglossa e Giarre in occasione della Giornata Nazionale “In CAMMINO nei PARCHI" voluta dal Club Alpino Italiano e dalla Federparchi per promuovere l'Escursionismo naturalistico e culturale, e realizzata con il coordinamento della Commissione Centrale Tutela Ambiente Montano, ci portano alla scoperta del Bosco di Malabotta.
Si parte da Mojo Alcantara e si prosegue in direzione di Roccella Valdemone. Superato il bivio dell’Argimusco si arriva all’ingresso della Riserva da dove inizia il sentiero naturalistico che percorre il cuore del Bosco Incantato, sino al Torrente Licopedi. Lungo il percorso un'area attrezzata e dopo qualche ora di cammino, la Casermetta di Malabotta, dove faremo una pausa. Si prosegue verso Portella Croce Mancina, con panorami suggestivi sull’Etna, valle Alcantara, isole Eolie e sulle cime più alte dei Peloritani. Incontreremo le piante secolari di roverella “I patriarchi del bosco”, patrimonio boschivo della riserva. Da qui comincia la discesa sul sentiero principale per ritornare al punto di partenza.
Pomeriggio Visita alla zona Megalitica dell’Argimusco e al Borgo Medievale di Montalbano Elicona “Borgo dei Borghi 2015”.

Difficoltà E - Dislivello 500 m - Tempo di percorrenza h 6 - Lunghezza: Km 16 Circa

Per tutti i dettagli leggete la scheda

D.E. Per la Sezione di Acireale: Salvo Spina AAG 3476182248.

Per motivi organizzativi si prega di comunicare la propria adesione entro
VENERDI' 19 MAGGIO.

 
Marettimo

2-3-4 Giugno: Marettimo

Un'escursione da non perdere nella più selvaggia ed incontaminata isola delle Egadi.

Per tutti i dettagli leggete la scheda

D.E.: ASE Guglielmo Scudero 335 7751362

Prenotarsi venerdì 12 Maggio in sezione dalle 20:30 alle 21:30
portando un acconto di €100.00

 
Foresta di Zafarana

14 Maggio: La Foresta di Zafarana (Peloritani)

Escursione sui Peloritani in un territorio che conserva ancora, nelle sue aree più interne, i caratteri tipici delle foreste mediterranee dell'antichità.
Su sterrate e sentieri per una particolare ed interessantissima escursione che tra storia e natura ci farà scoprire un territorio poco conosciuto, quello di Bafia. Il prof. Nino Quattrocchi, dottore di Scienze Forestali e docente di Estimo, ci guiderà alla scoperta della quercia monumentale, di vecchie fornaci, mulini e di un vecchio convento.

D.E.: Sara Parisi 3497793036 - Gaetano Giannetto 3332950831

Per tutti i dettagli leggere la scheda

Dislivello: 429 m. Tempi: circa 8 ore. Lunghezza: 15 Km circa. Difficoltà: E.

L'escursione sarà presentata in sezione Venerdì 12 Maggio alle ore 20:45.
Per informazioni o prenotazioni contattate i D.E. o venite in sezione Venerdì dalle 20:30 alle 22:30

 
Tour dei Laghi

14 Maggio: Cicloescursione Tour dei Laghi (Nebrodi)

Il Gruppo Regionale CicloCAISicilia propone per la prossima domenica una cicloescursione in uno dei più bei luoghi della Sicilia orientale, in mezzo ai paesaggi naturali ed incontaminati del Parco dei Nebrodi.
Il percorso ad anello parte da Portella Calacudera e scavalca Monte Soro, cima più alta dei Nebrodi, fino ad arrivare al Lago Biviere di Cesarò. Si rientra passando per il lago Maulazzo dove ci si può rifocillare alla vicina fontana per poi pedalare sotto la stupenda faggeta che lo circonda e raggiungere il bivio che farà concludere questa magnifica escursione arrivando sul luogo di partenza Portella Femmina Morta.

Tutti i dettagli nella scheda

Difficoltà: MC/MC. Tempi: circa 5 ore. Distanza: 24 Km circa. Dislivello: 600 m.

Accompagnatori: ASE-C Giuseppe Faro (3385975279), ASE-C Antonino Privitera (3337342279).
Le adesioni devono pervenire entro venerdì 12 Marzo.
Per informazioni o adesioni contattate i D.E. o venite in sezione venerdì dalle 20:30.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3