Etna World Heritage

22 Marzo: presentazione dell'ETNA WORLD HERITAGE RING 2019

Venerdì 22 marzo alle ore 20:45 presso la sede del CAI CATANIA a Ognina, via Messina 593/A, il CAI Catania, il CAI Acireale, e tre significative associazioni naturalistiche (ASCD CEPES, Associazione Etna e Dintorni, Associazione Amici della Terra), presenteranno la Terza Edizione dell'ETNA WORLD HERITAGE RING 2019 che si terrà il 22-23 giugno 2019.
Questo invito è rivolto ai veri amanti da’ nostra Muntagna; più siamo, più bello sarà stare insieme in un momento di celebrazione dell’Etna quale Bene dell’Umanità.

 
Alto Simeto

24 Marzo: Cicloescursione Alto Simeto

La passeggiata prevede la risalita del fiume Simeto passando per il ponte Barca, ubicato nel territorio del comune di Paternò, tramite la pista sterrata che segue il letto del fiume stesso con un andamento quasi pianeggiante. Durante il percorso, che attraversa parte della Piana di Catania, incontreremo la tipica vegetazione dell’ambiente fluviale dominata dalla Cannuccia d’acqua e i campi coltivati ad agrumeto tipici delle zona. Dopo circa 17 km di sana e rigenerante pedalata giungeremo al ponte Barca e da qui proseguiremo per altri 3 km costeggiando il bacino di raccolta dell’invaso. Arrivati alla fine del percorso si farà una breve sosta per il pranzo a sacco e quindi si tornerà indietro sullo stesso percorso.

Difficoltà: MC/MC (per cicloescursionisti con media capacità tecnica); Lunghezza: 28 km circa; Dislivello: 77 m circa
Tipo di traccia: 10% asfalto, 90% sterrato; Tempo di percorrenza: 5 ore circa.

Per tutti i dettagli leggete la scheda

Organizzatori: ASE-C Giuseppe Faro (3385975279), ASE-C Antonino Privitera (3337342279).
ATTENZIONE: l’organizzazione non dispone di un servizio di trasporto delle biciclette, ognuno provvederà per conto proprio ma potremo comunque coordinarci in sede di riunione, venerdì 22 marzo.
Per informazioni o adesioni contattate gli organizzatori entro VENERDI' 22 MARZO.

 
Da Alì a M. Scuderi

24 Marzo: Da Alì a Monte Scuderi (Peloritani)

Dopo avere raggiunto l'abitato di Alì Superiore parcheggeremo le auto. Percorreremo inizialmente circa 3 km di sterrato e 250 m di dislivello. Proseguiremo poi su sentieri sempre più impervi, fino ad arrivare all'ampia vetta del Monte Scuderi (1253 m), con una straordinaria vista delle montagne circostanti, l'Etna e gran parte della costa jonica della Sicilia.
Lungo il percorso incontreremo qualche "fossa della neve". Discesa dallo stesso percorso che ci riporterà al punto di partenza.

Difficoltà: EE. Dislivello: 750 m. Tempi: circa 7 ore. Lunghezza: 18 Km circa.

D.E.: ASE Gaetano Giannetto (3332950831), AE Sara Parisi (3497793036),
ASE Paolo Falsaperla (3470971476).

Per ulteriori dettagli leggete la scheda

L'escursione sarà presentata Venerdì 22 Marzo alle ore 21:00

 
Scicli rupestre

17 Marzo: Scicli Rupestre e Riserva naturale Macchia Foresta del Fiume Irminio

Un emozionante cammino nella splendida città barocca di Scicli, in percorsi non battuti abitualmente dai visitatori. Giunti sul crinale della città, lo sguardo d'insieme abbraccia la parete rocciosa della conca, bucata da numerose grotte, bocche di varie dimensioni che si aprono tra ciuffi arborei, agavi, capperi e fichidindia: questa è Chiafura, dove centinaia di uomini, donne, bambini, animali, hanno vissuto fino agli anni '60. Dopo ci sposteremo presso la Riserva Naturale “Macchia Foresta del Fiume Irminio”, una zona costiera che si affaccia sul Mar Mediterraneo con coste sabbiose e falesie strapiombanti in mare. Seguiremo un percorso che si snoda lungo la spiaggia ciottolosa per poi proseguire su sentiero fino ad arrivare alla foce del fiume.

D.E. ASE Guglielmo Scudero cell 335 7751362

Difficoltà: T. Tempo: intera giornata. Percorso: strada, sentiero, carrareccia, spiaggia. Dislivello: 150 m. Lunghezza: 6,5 Km.

Per tutti i dettagli leggete
la SCHEDA e le info su CHIAFURA

L'escursione sarà presentata Venerdì 15 Marzo alle ore 20:45.
Le adesioni devono pervenire Venerdì in Sezione dalle ore 20:30 alle 21:30.

 
Tramonto a Monte Nero

16 Marzo: Tramonto da M. Nero degli Zappini (Etna Ovest)

Escursione a carattere Nivologico, Vulcanologico, Naturalistico ed Enogastronomico, sul lato Sud Ovest dell’Etna. Sperando che il meteo sia dalla parte degli amanti del Cratere, assisteremo a un tramonto che ha come location uno dei posti più belli del nostro Vulcano. Partendo dalla sbarra del Sentiero Natura di Monte Nero degli Zappini arriveremo alla grotta e al rifugio S. Barbara, dopo aver superato la colata e il conetto del 1985. Nell’attesa del tramonto daremo una sistemata al rifugio e ci organizzeremo per una gustosa e abbondante cena rustica con antipasti, grigliata, dolci e zibibbo.


D.E.: AE / EAI Pippo Pistarà 347 5375202 - AAG Salvo Spina 347 6182248
Difficoltà: EAI. Natura del percorso: Sentiero Innevato. Lunghezza: Km 4.
Tempo di percorrenza: ore 2. Dislivello: 100 m.
Per le prenotazioni contattate i D.E. quota di €10.00.
16 MARZO: TRAMONTO DA MONTE NERO DEGLI ZAPPINI (ETNA SUD OVEST).
Escursione a carattere Nivologico, Vulcanologico, Naturalistico ed Enogastronomico, sul lato Sud Ovest dell’Etna. Sperando che il meteo sia dalla parte degli amanti del Cratere, assisteremo a un tramonto che ha come location uno dei posti più belli del nostro Vulcano. Partendo dalla sbarra del Sentiero Natura di Monte Nero degli Zappini arriveremo alla grotta e al rifugio S. Barbara, dopo aver superato la colata e il conetto del 1985. Nell’attesa del tramonto daremo una sistemata al rifugio e ci organizzeremo per una gustosa e abbondante cena rustica con antipasti, grigliata, dolci e zibibbo.
Per ulteriori dettagli leggete la scheda al seguente link: http://www.caiacireale.it/images/schede/monte-nero.pdf
D.E.: AE / EAI Pippo Pistarà 347 5375202 - AAG Salvo Spina 347 6182248
Difficoltà: EAI. Natura del percorso: Sentiero Innevato. Lunghezza: Km 4. Tempo di percorrenza: ore 2. Dislivello: 100 m.
VENERDI' 8 MARZO alle ore 21:00 si effettueranno, presso la Nostra Sezione, le prenotazioni per l’escursione con il versamento della quota di €10.00.
 
Assemblea Ordinaria dei Soci

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Il Consiglio Direttivo della Sezione CAI di Acireale convoca l'Assemblea Ordinaria dei Soci presso la sede della Sezione, ad Acireale in via Dafnica 26, per Mercoledì 27 Marzo alle ore 15.00 in prima convocazione e

VENERDÌ 29 MARZO 2019 ALLE ORE 21:00

in seconda convocazione.

LETTERA DI CONVOCAZIONE

Si ricorda che possono partecipare e votare tutti i soci maggiorenni della Sezione in regola col tesseramento 2019. I soci minorenni possono assistere alla riunione.

 
La Via Sacra

10 Marzo: La Via Sacra (Enna)

La Via Sacra per innumerevoli secoli, servì ai pellegrini di tutta la Sicilia per raggiungere il grande tempio dedicato a Demetra e Kore e con i greci a Cerere, localizzato sull'altopiano roccioso dove insiste Enna. Il percorso della Via Sacra presenta un primo tratto su strada a fondo naturale che si trasforma in sentiero/traccia in cui incontreremo diverse testimonianze archeologiche di grande rilievo storico, come la grotta dei Santi, l’Hennaion, il Santuario fino a raggiungere la rocca di Cerere a fine percorso. Arrivati in sommità inoltre, visiteremo il castello dei Longobardi.

Ulteriori informazioni nella scheda

Organizzatori:
Edo Boi 3286951102 – Nicla Romano -
AE Claudia Leotta 3472969022 – AE Stefano Masi

Difficoltà: E. Dislivello 300 m. Durata totale: 5 ore. Lunghezza: 4,5 Km.

Per informazioni e prenotazioni in Sezione Venerdì 8 marzo ore 20:30.

 
Sentiero dei Vuturuna

8 Marzo: Il Sentiero dei Vuturuna

Per i Venerdì del Cai il nostro socio Gianni Musumeci ci presenta il racconto di una idea che diventa progetto.
Un percorso che si realizza seguendo il volo dell'avvoltoio Grifone, che le genti della valle del Rosmarino chiamano "Vuturuna", attraverso il cuore del Parco dei Nebrodi.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3