Fiume Ciane e Plemmirio

25 Aprile: Riserve del fiume Ciane e del Plemmirio

Visita alla Riserva Naturale Orientata del Fiume Ciane. Risaliremo parte del corso del fiume Ciane dalle acque verdi/azzurre, tra i famosi papiri, la vegetazione lussureggiante e le numerose popolazioni di uccelli che vi risiedono.
In seguito ci sposteremo al vicino Parco Marino del Plemmirio dalle stupende scogliere, e infine a Siracusa.

Vedete anche la Scheda

Dislivello: trascurabile. Tempi: 2 ore (Ciane). Lunghezza: 4 Km circa (Ciane). Difficoltà: E.

D.E.: Claudia Leotta (347 2969022), Mariella Contarino (347 6541090)

Per aderire contattate i D.E.

Visita alla Riserva Naturale Orientata del Fiume Ciane. Risaliremo parte del corso del fiume Ciane dalle acque verdi/azzurre, tra i famosi papiri, la vegetazione lussureggiante e le numerose popolazioni di uccelli che vi risiedono.

In seguito ci sposteremo al vicino Parco Marino del Plemmirio dalle stupende scogliere, e infine a Siracusa.

 
A.A.A. Donne Ri-cerca-si

Venerdì 21: "A.A.A. Donne Ri-cerca-si"

Per i Venerdì del Cai, alle 21 proietteremo un breve video realizzato dalle donne dell'INGV che presenta le problematiche delle donne nel mondo della ricerca e del lavoro in genere. Il video sarà introdotto da una delle partecipanti, la Dott.ssa Ornella Cocina, ricercatrice dell'Osservatorio Etneo, sezione di Catania dell'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

Dopo il video, la dott.ssa Cocina ci parlerà anche delle tante e interessanti attività dell'Osservatorio Etneo, innanzi tutto la sorveglianza vulcanica e sismica dell'Etna, ma non solo.

 
Rinvio escursione

Rinvio escursione al Lago Dirillo

L'escursione al Lago Dirillo del 25 Aprile è rinviata a data da destinarsi

 
Agrò, Casalvecchio, Savoca

9 Aprile: Valle D’Agrò - Casalvecchio Siculo - Savoca (ME)

Nella Valle d'Agrò si raggiunge la Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, monumento significativo bizantino- arabo-normanno; attraverso una impegnativa ma panoramica salita si raggiunge l'abitato di Casalvecchio Siculo e quello di Savoca, set cinematografici. Intersezionale Cai Giarre.

Per la Sezione di Acireale contattare
Luciano Costarella 340/7992512, Salvo Spina 347/6182248

Molte più informazioni nella SCHEDA

Difficoltà: E; Dislivello: 270 m; Durata: 7 ore circa.

Per informazioni e prenotazioni contattate gli organizzatori o
venite venerdì in Sezione dalle 20.30 alle 22.30

 
Cicloescursione Valle d'Agrò

2 Aprile: Valle d'Agrò e Savoca (Peloritani)

Alla scoperta di quest’antica valle, ricca di segni delle civiltà passate, tra cui la chiesa Bizantina
dei SS Pietro e Paolo e i due più caratteristici comuni, Casalvecchio Siculo e Savoca, quest’ultimo
annoverato tra i borghi più belli d’Italia.

Vedi la Scheda

Per la Sezione di Acireale contattare Giuseppe Faro 338 5975279

Dislivello: 400 m. Lunghezza percorso: 30 km. Difficoltà: TC/TC

 
Monte Veneretta

2 Aprile: Da Postoleone a Castelmola, passando per Monte Veneretta

L'escursione inizia poco oltre la galleria di Postoleone (301m s.l.m.), scavata nella roccia dai prigionieri austriaci durante la Prima Guerra Mondiale. Una breve salita ci porta sopra un costone roccioso affacciato su Letojanni ed una successiva discesa alle gole del torrente Cardà. Comincia poi una salita fino a Serrogliastro (570m s.l.m.) seguendo crinali panoramici. Una breve ma ripida salita ci porterà sulla cima di Monte Veneretta (884m s.l.m.). Da qui lo spettacolo non ha paragoni: si spazia dalla Calabria all’Etna, dalla costa jonica ai Monti Peloritani, con Monte Scuderi e Montagna Grande, ed è possibile scorgere persino le Rocche dell'Argimusco. Da questo momento il sentiero per arrivare a Castelmola (535m s.l.m.) è solo in discesa. Intersezionale Cai Pedara.

Difficoltà: EE. Impegno tecnico: per escursionisti. Tempi (con soste): circa 7 ore. Dislivello: +600/-850 m.

Direttori di escursione: ASE Barbagallo Rosario (3388047808), AE/EAI Pippo Pistarà

Tutti i dettagli nella Scheda

Per informazioni e prenotazioni contattate Rosario Barbagallo, o venite venerdì in Sezione

 
Area Grecanica

29 Aprile - 1 Maggio: Area Grecanica (Calabria)

Escursione naturalistica e culturale in area grecanica da Staiti a Pentedattilo, attraverso Pietrappennata, Palizzi (città del vino e dei catoi), Bova, Roghudi, Roccaforte del Greco, Gallicianò (dove ancora si parla e si canta il greco antico). Rientro passando per l'incantevole Pentedattilo. Intersezionale CAI Messina.

D.E. per la sezione di Acireale ONCS Mariella Contarino 347 6541090

Per tutti i dettagli leggete la scheda

L'escursione sarà presentata Venerdì 31 Marzo alle ore 21:00.
Per prenotazioni vi aspettiamo venerdì in sezione dalle ore 20:30, portando un acconto di €60.00.
POCHI POSTI DISPONIBILI.

 
Libretto 2017

E' disponibile il libretto delle attività della Sezione per il 2017

Lo trovate tutti i venerdì in sezione.

E' possibile anche consultare e scaricare il Libretto in formato elettronico (pdf)

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2